N.A.S.F. 6

Pubblicare due autopromo a così breve distanza non mi piace, perché può portare all'idea che questo sia un blog con fini pubblicitari, quando l'intenzione non è affatto quella. Ma con il trasloco di mezzo ho dovuto rimandare alcuni post, e così mi ritrovo a dover segnalare una nuova uscita pochi giorni dopo quella di Short Stories 9.

Il libro in questione è N.A.S.F. 6 - Blood, Dust & Steel.


L'acronimo sta per "Nuovi Autori Science Fiction", e si tratta di una raccolta annuale che viene messa insieme dal gruppo NASF, una divisione del portale Nuovi Autori. Tutte le edizioni hanno un tema o un genere preciso. In questo caso, citando il bando, sono state scelte tre particolari declinazioni della fantascienza:

Il sangue. A rappresentare i migliori racconti dei nostri autori, fantascientifici come ambientazione, come tempi, come soluzioni, ma dove a farla da padrone saranno la tensione e la paura. Quale inaspettato orrore si cela in quel racconto?
La polvere. La polvere delle carovane, della conquista, degli "assalti alla diligenza", il West della caccia all'oro, perché chi può dire, oggi, dove saranno le miniere del futuro, dove si spingeranno gli Umani nella loro colonizzazione, e chi saranno i nuovi indiani? Racconti sci-fi dove trionferà la pistola, magari laser, e la voglia umana di esplorare e adattarsi al territorio.
L'acciaio. La lama dello scaltro ladro, la spada del tonante conquistatore, il ferro, strumento e allo stesso tempo padrone sul lontano pianeta, le cui razze e i cui costumi sono così lontani dai nostri, ma le cui potenti armi, fuori dal tempo, non finiranno mai di affascinarci.
Sono stati selezionati 41 autori, tra i quali il vincitore è di Daniele Picciuti. E a parte lui, uno degli altri quaranta sono io, che sono riuscito a guadagnarmi il mio spazietto come in occasione di N.A.S.F. 5 e N.A.S.F. 4. Il libro è pubblicato on-demand tramite il portale ilmiolibro, dove è possibile visualizzare un'anteprima in pdf, e sul quale è disponibile anche il numero precedente, dedicato a X-Punk / OOPart.

Sul forum NASF è già aperta una sezione dedicata al nuovo volume, dove chi vuole potrà commentare i racconti e scrivere direttamente agli autori che in buona parte si rendono disponibili. Sì, ci sarò anch'io. In buona parte.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...