Premio Giulio Verne 2012

Siamo entrati nella stagione dei merli. Quando uscite di casa non li vedete zampettare sui prati? Affacciandovi alla finestra non li sentite fischiettare sui tetti vicini? Fateci caso, vi scoprirete piacevolmente circondati.

Ed è la stagione dei merli anche in un altro senso. In quello più specifico che ci vede associati in un mio racconto, Sinfonia per theremin e merli, che dopo aver raggiunto la fase finale della selezione di Discronia, ed essere stato segnalato tra i finalisti dell'ultimo Premio Robot, si è qualificato anche come candidato per il Premio Giulio Verne. Questo significa che potrei anche aver vinto il premio, ma il posizionamento dei tre candidati non si saprà fino alla premiazione ufficiale, che si terrà il 15 aprile nell'ambito della Levantecon, la manifestazione di scienza e fantascienza che da qualche anno si svolge a Bari con notevole successo di pubblico.

Pur dovendo ancora organizzare la trasferta, credo proprio che ci sarò. In occasione della convention si terrà probabilmente anche una presentazione di Fantaweb 2.0, la raccolta pubblicata da poco da Edizioni Della Vigna, che cura la realizzazione del volume che raccoglierà proprio i finalisti e segnalati del Premio Giulio Verne.

Nell'attesa dei prossimi sviluppi, potete dedicarvi all'ascolto di qualche ottimo theremin solo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...