Immagine # 31

Attaccato alla fine di un laccio appeso a un cartello stradale c'è un mazzo di chiavi.


Tengo a precisare che la cosa non è successa a Celestopoli, dove la gente può andare a letto con il portone aperto e le case non hanno cancelli e la spazzatura viene portata via ogni giorno. Queste chiavi lasciate per strada (erano appese a un cartello che spiegava le varie fasce di prezzo dei parcheggi con strisce blu) le ho trovate nella città in cui vivo, Montecatini Terme, che pure non sarà Bogotà quanto a popolazione e tasso di criminalità, ma tra quartieri etnici e matti assortiti non è nemmeno il Comune più vivibile d'Italia.

Stupisce quindi che qualcuno abbia avuto l'ardire di lasciare le chiavi (che dall'aspetto erano proprio le chiavi di un portone di casa) così in bella vista, su una strada del centro mediamente trafficata, a tarda ora. E se si è trattato, chessò, di uno scherzo fatto dagli amici a una coppia di neosposini, allora credo che la loro prima notte di nozze sarà davvero memorabile.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...