Perché nulla vada perduto e altri racconti

Come avevo annunciato qualche settimana fa, un mio racconto è stato selezionato nel concorso parallelo al Trofeo RiLL (in cui già altre volte sono rientrato in un modo e nell'altro), e verrà quindi pubblicato nel libro che raccoglie le migliori opere dell'edizione 2013.

Ora, dopo la rivelazione dei risultati del premio, il nuovo libro della serie "Mondi Incantati" è finalmente pronto per essere lanciato, con un titolo e una copertina:


Perché nulla vada perduto, che porta il titolo del racconto vincitore di Davide Camparsi, verrà presentato durante la premiazione del concorso, il 1 novembre all'interno del Lucca Comics & Games. Il libro contiene i primi quattro classificati della XIX edizione del Trofeo, i cinque vincitori del concorso parallelo SFIDA (tra i quali rientro io) e, novità che inizia da quest'anno, una selezione dei racconti vincitori di alcuni concorsi letterari in ambito fantastico da tutta Europa (Finlandia, Francia, Irlanda...). Quest'ultima sezione arricchisce quindi notevolmente il valore del volume, che offre così non solo una serie di racconti di buoni autori italiani, ma anche una prospettiva dei loro equivalenti esteri. Il libro può essere acquistato durante la fiera, allo stand RiLL, oppure ordinato direttamente all'associazione. Oppure, se il prossimo anno partecipate al concorso, ve lo spediscono loro!

Piccola nota sul mio racconto: il titolo che troverete è La conquista, perché la "sfida" di quest'anno richiedeva agli autori di usare appunto questo titolo. Ma il mio "working title" era un altro, e siccome su nomi e titoli sono piuttosto fissato, mi piace riferirmi a questo testo con il nome/titolo Pace e morte. Il perché potrete capirlo leggendolo, ma posso darvi qualche indizio anticipandovi che ci trovate Marconi, Majorana e... Tesla!

Visto che rientro tra i finalisti sarò presente alla cerimonia di premiazione, venerdì prossimo a Lucca, per cui se passate può anche farmi piacere. Non so se verrò chiamato sul palco perché solo il vincitore assoluto della sezione SFIDA viene "convocato", e questi viene stabilito dalla stessa direzione del Lucca C&G, quindi non si può sapere in anticipo. Ma insomma, anche se non mi faranno chiacchierare ci sarò. Ci vediamo lì!

Peraltro, se sarete a Lucca in quei giorni, vi ricordo che è in svolgimento anche il mio contest fotografico Naked LuCG, che vi invito a scoprire e seguire.

4 commenti:

  1. L'anno scorso stavo girando oziosamente gli stand e mi sono fermato quando una ragazza mi ha chiesto se mi piaceva la fantascienza. Sono domande che ti fanno restare un po' così, lei era anche abbastanza carina. Morale che, nell'ordine: ho scoperto dell'esistenza di Rill, sono tornato a casa con 4 libri non previsti (a prezzo irrisorio) e ho conosciuto Francesco Troccoli, che non sospettavo potesse essere lì - avevo letto da pochissimo Ferro Sette. Niente, oggi sono in vena di racconti. ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troccoli quest'anno credo che non ci sarà, ed è un peccato perché appunto puntavo ai suoi nuovi libri... ma mi sono accordato per farmeli avere comunque con dedica!

      se tra i libri che ti sei portato a casa c'è anche "riflessi di mondi incantati" dentro ci sono ben DUE miei racconti!

      Elimina
    2. Guarda, non ricordo i titoli ma credo che uno sia l'antologia dell'anno scorso, mentre gli altri non sono sicuro che siano i due precedenti.

      Elimina
    3. quella che dico io è la raccolta del 2010. vabbè, tanto ci ripassi anche quest'anno, se ti fermi allo stand magari li trovi!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...