Futurama cancellato (ancora)

Dato che su questo blog esiste un'apposita rubrica che parla di Futurama, è d'obbligo passare la segnalazione in oggetto. È notizia di questi giorni che lo show, che a partire dal 2010 era tornato in tv su Comedy Central (e a distanza di due anni, anche da noi su Italia 1), non è stato rinnovato, e non vedrà quindi la produzione di nuovi episodi per la prossima stagione televisiva.

Non è la prima volta che succede. Già nel 2003 era stata la Fox a sospendere lo show, per poi riesumarlo a distanza di tre anni con i quattro lungometraggi direct-to-dvd. Ci sono voluti altri due anni poi perché Comedy Central decidesse di riportarlo in vita di nuovo, con una prima produzione di 26 episodi (suddivisi in due blocchi da 13 trasmessi in due stagioni), e successivamente con un altri 26 per il biennio 2012-2013. In realtà a fine 2011 non era chiaro se dopo i primi 26 episodi di CC ce ne sarebbero stati altri, per cui l'ultimo episodio Overclockwise era già un possibile finale. In effetti, il terzo finale, dopo The Devil's Hands Are Idle Playthings e Into the Wild Green Yonder.
 

Quindi, cosa c'è da aspettarsi? Anche stavolta la cancellazione è da intendersi temporanea? Ci sono già voci di una possibile evoluzione dello show, che potrebbe spostarsi, come molti "squalificati" dai network principali, in rete (su Netfix o Amazon), e si riaffaccia anche la possibilità di un film al cinema, di cui si era parlato molto dopo la prima cancellazione. Ma si tratta solo di voci. In realtà, per il momento non resta altro che aspettare e, al più, raccogliere qualche appello, firmare qualche petizione, e seguire gli sviluppi. La rinascita di Futurama dopo la prima cancellazione è stato un evento quasi unico nel moderno contesto televisivo dominato da sponsor e ascolti, perché ha dimostrato che, per una volta, l'entusiasmo e la fedeltà dei fan posson davvero contare qualcosa. Quel "qualcosa" è stato ottenuto, riuscendo a far tornare i personaggi con nuove storie, scavalcando il fatidico numero di 100 episodi, tornando a far parlare dello show e generando nuovi meme (Shut up and take my money! e I don't want to live on this planet anymore). Alcuni hardcore fans lamentano che la "nuova serie" non era allo stesso livello di quella "classica", e che la sospensione sia giusta per evitare che Futurama subisca lo stesso declino dei Simpson, ma questi sono disquisizioni settarie che hanno poco senso qui. Per quanto mi riguarda, se davvero questa fosse la fine, per quanto dispiaciuto, la accetterei serenamente.

In ogni caso, questo annuncio non rappresenta la fine di Futurama su questo blog, almeno non ancora. Infatti, devo ancora inserire la recensione dell'ultimo episodio della stagione 7a, e a giugno inizierà la stagione 7b (e si presume che, con il solito ritardo, questi nuovi episodi arrivino anche in italia), con gli ultimi (a quanto pare, gli ultimi ultimi) 13 episodi, che comprendono un finale diviso in due parti che, a detta di David X. Cohen, è il migliore mai scritto per la serie. Solo allora sarò in grado di eseguire un mio bilancio complessivo, e valutare se Futurama merita di andare avanti o se, davvero, può finalmente riposare in pace.

2 commenti:

  1. Spero che per Futurama questa sia solo una sospensione momentanea.

    RispondiElimina
  2. non sarebbe sorprendente, visto che è già successo... ma le speranze concrete sono poche.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...