Futurama 7x01 - The Bots and the Bees / I robot e le api

Con una sincronia tanto sorprendente quanto casuale, la trasmissione della stagione 6 di Futurama in italia è iniziata poco prima della ripresa della stagione 7 sul canale Comedy Central americano. Così, mentre con due anni di ritardo il pubblico italiano ha potuto vedere i "nuovi" episodi (anche se solo i primi tredici), a un oceano di distanza sono andate in onda puntate del tutto inedite. Come di consueto, la season premiere consisteva in due episodi trasmessi insieme, come nel caso di Rebirth e In a Gadda-da-Leela. Ne affronteremo però uno alla volta.

La trama di The Bots and the Bees è piuttosto semplice, anzi ci si può stupire che l'idea non fosse già stata sfruttata in precedenza: Bender ha un figlio. Per la precisione, il robot piegatore si accoppia (non del tutto per sua volontà) con la nuova macchina per le bibite installata all'interno della Planet Express, e il pargolo che ne nasce risulta essere un incrocio delle caratteristiche dei genitori. Sulle prime i due sembrano fare a gara a chi si interessa meno del neonato, ma in seguito Bender sviluppa un certo affetto per il figlio, di cui assistiamo alla progressiva crescita (non è chiaro in quali tempi il piccolo Ben passi da neonato ad adolescente), e che fin da bambino non sogna altro che poter diventare un piegatore come suo padre. Purtroppo, la capacità di piegare non rientra nelle caratteristiche tecniche che ha randomicamente ereditato dai genitori, e questo sembra impedirgli di realizzare il suo obiettivo. Parallelamente alla trama principale, si svolge anche una sottotrama minore, in cui Fry, trovandosi nei pressi della macchina delle bibite, torna alla sua dipendenza da Slurm, che era il tema principale di un episodio della prima stagione. Stavolta però il fattorino è assuefatto allo "Slurm Loco", la forma più pura e concentrata della bevanda, che provoca alcuni sgraditi effetti collaterali... che solo nel finale riveleranno la loro utilità.

Essendo il primo episodio della nuova stagione, l'inizio consiste in una breve introduzione, in cui il Professore chiama a raccolta con un vero e proprio Planet-segnale nel cielo i membri dell'equipaggio per una notizia importantissima, e vediamo tutti (Scruffy incluso) abbandonare le loro occupazioni e correre alla Planet Express. In seguito l'attenzione si sposta sul rapporto conflittuale tra Bender e Bev (la macchina delle bibite, che ovviamente essendo una macchina ha una personalità robotica), per poi arrivare alla nascita di Ben. Per la verità, un figlio di Bender era già stato mostrato una volta, nel secondo film The Beast with a Billion Backs, quando il Robodiavolo chiedeva a Bender di sacrificare il suo primogenito per ottenere in cambio un esercito. Certo, il rapporto che sembra unire Bender a quel primo figlio è di rilevanza molto inferiore rispetto a quello con Ben, visto la fine che fa il povero bambino...


È interessante notare come, all'interno dell'episodio l'accoppiamento tra robot non sia dato per scontato, e anzi Bender stesso non sembra essere a conoscenza di questa possiblità. Per questo viene portato a un centro educativo dove assiste a un filmato in cui viene spiegato come, vista l'impossibilità di fabbricare tutti i robot di cui c'è bisogno, nella programmazione di ogni macchina è inserita la possibilità di riprodursi, mischiando le proprie specifiche tecniche (trasmesse attraverso l'antenna dei robot maschi) secondo un pattern casuale con quelle del partner, in un processo del tutto simile alla riproduzione sessuata che avviene in natura. Questo aggiunge un altro tassello al "canone" di Futurama, spiegando quindi l'esistenza di robot bambimni e di coppie di robot (e forse anche il tabù della robosessualità), che finora potevano essere sembrate solo delle analogie con gli umani.

Al di là della trama, la puntata è abbastanza divertente, anche se come sempre quando un episodio si concentra su Bender gli altri personaggi hanno un ruolo marginale, e anche la sottotrama di Fry ammontà a non più di un paio di minuti nell'economia della puntata. Comunque, tutto considerato, l'episodio si rivela discreto, con un nucleo emotivo abbastanza forte e un buon livello nelle battute. Voto: 7/10

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...