Pixel

Lo avevo già anticipato, avevo detto che sarebbe arrivato a fine 2013 invece mi sono preso un altro paio di settimane, ma alla fine ci siamo. Pixel, il mio terzo e-book autoprodotto, è uscito!


http://www.amazon.it/Pixel-Andrea-Viscusi-ebook/dp/B00HTO6V9Y/ref=sr_1_4?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1389646294&sr=1-4

Pixel è un racconto lungo di fantascienza che prende spunto da alcune teorie di fisica quantistica (non è una locuzione per dire "roba astrusa", intendo davvero quello!) e dal mondo dei videogiochi per andare a scardinare la vostra concezione di realtà.

E ci sono due differenze fondamentali tra Pixel e i miei due precedenti e-book autoprodotti, Quattro Apocalissi e Mytholofiction. Innanzitutto, la copertina me la sono fatta da solo. Il che può sembrare banale, se non si considera che è stata realizzata completamente con Paint, unico strumento di grafica a mia disposizione. E provateci voi a fare tutti quei quadratini a distanza precisa, lavorando direttamente sui pixel...

La seconda, marginale differenza, è che Pixel non è gratuito. Questo per una serie di ragioni che forse spiegherò in seguito in un altro post, ma dopo i primi due ho deciso di non offrire altri e-book in omaggio. Pixel si trova quindi sul kindle store, all'irrisorio prezzo di 0,89 euro, che è il minimo possibile.

Ma siccome non voglio dare l'idea di essere una persona venale, anche se probabilmente lo sono davvero, in effetti esiste un modo per voi di avere Pixel gratuitamente: essere già miei lettori affezionati! Se avete letto uno dei miei precedenti e-book, o avete acquistato Spore, vi fornirò direttamente io il file, per di più nel formato che preferite (mobi, epub o pdf).

La cosa funziona così:
  • Se avete letto Quattro Apocalissi o Mytholofiction, potete segnalarmi la vostra recensione, inserita su un qualunque portale, blog, o sito di qualsiasi genere.
  • Se avete acquistato Spore, potete mandarmi come "prova d'acquisto" una vostra foto con il libro (cioè, non è necessario che siate anche voi presenti nella foto, ma insomma una foto in cui si vede che è in casa vostra). Vi avverto che questa foto potrebbe essere in seguito condivisa a vario titolo su social network, quindi mettete da parte la privacy.
  • Va da sé che non posso stare a controllare continuamente le recensioni o le foto che compaiono online, quindi dovreste segnalarmi direttamente l'esistenza o la comparsa di queste. Potete farlo via mail (la trovato nella pagina dei contatti), o nei commenti di questo post, o tramite twitter, facebook, G+ o dovunque mi potete rintracciare.
  • Una volta segnalatomi il vostro apporto, fatemi sapere in quale formato volete Pixel (anche tutti e tre) e fornitemi un indirizzo mail a cui spedirlo, e appena possibile ve lo farò vere, con i miei migliori complimenti.
Mi pare di avervi dato un bel ventaglio di alternative, no? Quindi a questo punto se non riuscite a leggere Pixel è solo colpa vostra. O di qualcuno più in alto, molto più in alto...

13 commenti:

  1. Ok, tu non sei veniale, ma io si XDXDXD
    Vanno bene anche le due microrighe che scrissi a suo tempo sulle Apocalissi!? ;)
    (http://themovie-club.blogspot.it/2013/03/letture-2012.html)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo, vanno benissimo anche quelle! dove te lo mando e in che formato?

      Elimina
    2. Troppo gentile ;)
      Ti giro la mia mail in pv!

      Elimina
  2. Io lo comprerei pure, che cavolo, meno di un euro.
    Il problema è io non leggo il mobi, ma solo l'epub. Se non lo vendi altrove non saprei proprio come procurarmelo (anche se poi, tra il procurarselo e il leggerlo ci passa una certa differenza).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per il momento non sono su portali che distribuiscono gli epub... anzi, non saprei nemmeno quali sono. comunque te lo faccio avere io, noprob!

      Elimina
  3. Te lo comprerei volentieri, ma visto che è il mio compleanno lo accetto come tuo gentile regalo. Ecco a te la prova.
    Formato preferito: ePub, lo standard.
    Ovviamente disponibilissimo a darti un feedback il più possibile sensato! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benissimo! dove te lo mando?

      Elimina
    2. argonauta.xeno@gmail.com

      E complimenti per la copertina! C'è da dire che il concept era favorevole al "fai da te", ma non sfigura. :)

      Elimina
    3. allora mi sento autorizzato a fare anche le prossime! :D

      in arrivo il tuo epub...

      Elimina
  4. Acquistato! ;)

    Un'informazione utile per chi - come me - non ha un lettore Kindle. Basta installare il programma Kindle per computer (o smartphone o tablet) e si acquista tramite quel dispositivo.
    Una volta acquistato, se l'eBook è privo di DRM - come Pixel è - allora basta aprire Calibre per convertilo in ePub.

    Ciao,
    Gianluca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille anche per la info di servizio.

      Elimina
    2. Sì, concordo. Basta che specifichi "DRM-free" o qualcosa di simile, così chi non possiede un Kindle non si spaventa. Oppure spiegare il discorso di Calibre con lo stesso numero di righe che ha usato Gianluca

      Esiste un modo per capire se un ebook è limitato o meno, anche se quelli del Kindle Store fanno di tutto per nasconderti l'informazione, ed è la riga:
      "Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato"
      (C'è sempre la possibilità che qualcuno imposti DRM per utilizzo illimitato, ma è un'eventualità estremamente improbabile!)

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...