Futurama 6x11 - Lrrreconcilable Ndndifferences / Lrrrinconciliabili Ndndifferenze

L'impronunciabile titolo di questo episodio è dovuto a un gioco di parole sui nomi di due dei protagonisti: Lrrr e Ndnd, ovvero i coniugi sovrani del pianeta Omicron Persei 8, la cui specie rappresenta in Futurama lo stereotipo degli alieni cattivi invasori, dato che la loro comparsa è stata nella prima stagione proprio nell'episodio When Aliens Attack, in cui gli omicroniani invadevano la Terra per ottenere l'episodio finale di un telefilm che non era mai stato trasmesso.

Gli omicroniani sono apparsi spesso come personaggi di contorno, e solo in un paio di altre occasioni come parte rilevante della trama. Già in uno di questi episodi, Spanish Fry, era stato mostrato come il matrimonio tra i due leader alieni attraversasse periodi burrascosi, che in quell'occasione avrebbero dovuti essere risolti dall'afrodisiaco "corno umano" (il naso di Fry). Superata questa crisi, a quanto pare Lrrr e Ndnd non hanno riguadagnato tutto l'ardore di un tempo, e la moglie rimprovera al prode conquistatore di aver perso lo smacco di un tempo, quando tornava ogni giorno a casa con un nuovo pianeta da aggiungere al loro impero. Cacciato di casa per il suo ennesimo fallimento, Lrrr cercherà quindi di riguadagnare la stima di Ndnd dimostrando che è ancora in grado di sottomettere altri mondi.

L'episodio ha un'impostazione molto da sit-com, con i problemi familiari della coppia mostrati a livello di padelle schiacciate in testa al marito, e un piano piuttosto prevedibile per mettere in scena un'invasione che facesse di nuovo innamorare la signora omicroniana. A differenza dei tre-quattro episodi precedenti, quindi, il nucleo strettamente fantascientifico è ridotto, mentre è privilegiato l'intrattenimento puro, con situazioni semplici e leggere. A completare questo quadro c'è la parte iniziale in cui i protagonisti visitano il 3010 Comic-con, dichiarata parodia del San Diego Comic-Con, in cui gli autori hanno potuto divertirsi a inserire riferimenti e autocitazioni al mondo nerd in cui tanto amano sguazzare. Forse peccano anzi di autocelebrazione quando viene mostrato in anteprima il trailer di un nuovo show ideato da Matt Groening e David X. Cohen (o meglio, dalle loro teste) ambientato nell'anno 4000 e chiamato Futurella, che viene cancellato appena dopo la trasmissione della sigla. A quanto pare non hanno ancora digerito la sospensione della Fox di qualche anno fa...

Anche Fry mostra ancora la sua anima nerd esibendo il suo fumetto Delivery-Boy Man, un suo alter ego che si trova a dover salvare una spigolosa versione fumetto di Leela. Notevole invece l'imitazione di Orson Welles che interpreta una nuova versione della sua lettura radiofonica de La guerra dei mondi di H.G. Wells, quello senza la E, anche se la sequenza dura forse più del dovuto.

In conclusione, una puntata che concede alcuni momenti divertenti, ma che nonostante la (prevedibile, a dire il vero) sorpresa finale non è sorretto da una trama troppo solida. Anche se un episodio del genere ogni tanto ci vuole, credo che il giudizio si possa riassumere nelle parole conclusive di Leela: "Good ending. Not Great." Buon episodio, non eccellente. Voto: 6.5/10

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...