Lost in Lost #1 - Ep. 1x01-1x13

Dopo l'annuncio dato nei giorni scorsi, ecco la prima puntata della nuova rubrica "Lost in Lost": come ho già spiegato, ma ripeto chi si fosse appena sintonizzato, con questi post ripercorrerò la visione della serie tv Lost da parte di un nuovo spettatore, che accompagnerò lungo il percorso, fornendo poi una cronaca delle sue impressioni e teorie. Ritengo che, affrontate col senno di poi, queste possano risultare interessanti per chi, come me, ha già visto la serie. La cronaca non sarà costante, episodio per episodio, ma verrà riportata quando la trama fornirà spunti significativi, il che vorrà dire in media ogni 2-3 episodi, ma se necessario più raramente o più spesso.
Proprio per questa ragione, come potete vedere lì in alto nel titolo, il primo post affronta un bel blocco di 13 episodi, ovvero metà prima stagione. Ho ritenuto necessario allungare la visione per la prima cronaca in modo che emergesse qualcosa su cui speculare: nella prima decina di episodi, infatti, non succede poi niente di sconvolgente: si tratta essenzialmente di una presentazione dei vari personaggi, ognuno dei quali ottiene un episodio a lui dedicato (nel caso di Jack e Kate due), che fornisce una prima inquadratura della storia pre-isola. Nell'episodio 13 si assiste alla storia dei fratellastri Boone/Shannon (ve li ricordate?), e gli unici del gruppo principale a non aver ancora ricevuto il loro flashback sono Michael e Hurley (e anche Jin, ma lo abbiamo visto in parte in quello di Sun).

Ebbene, uno spettatore arrivato a questo punto che cosa pensa dei misteri dell'isola? Il "mostro" finora non ha attirato troppa attenzione, perché le sue comparse sono state sporadiche (l'ultima proprio nell'episodio 13 era addirittura immaginaria) e non si sono avuti in pratica elementi per dedurre di cosa si tratti. La Rousseau, incontrata da Sayid nell'ep. 9, suscita una certa diffidenza, e la spiegazione per le sue farneticazioni "è pazza" non sembra sufficiente. Si sospetta quindi che possa appartenere allo stesso gruppo di Ethan, che nell'ep. 11 ha rapito Claire, ma anche qui sulla provenienza di questi sconosciuti non si riesce ancora a formulare teorie. Lo stesso per la botola: Locke e Boone l'hanno scoperta da poco e non hanno ancora iniziato la loro massiccia opera di escavazione, per cui non è ancora possibile farsi un'idea sul suo contenuto, anche se appare collegata al cavo trovato da Sayid sulla spiaggia.


Pertanto, come anticipato, arrivata a metà la prima stagione inizia appena ad ingranare, e ci si aspetta che con le novità dei prossimi episodi si smuova finalmente qualcosa. L'attenzione finora è quasi esclusivamente sui personaggi, e a questo proposito, sul lato gossip pare probabile un futuro coinvolgimento tra Kate e Sawyer, mentre la coppia Kate-Jack non combinerà nulla alla fine dei conti. Anche Shannon-Sayid sembrano affiatati, ma questo non aggiunge molto. Finora, la curiosità più pressante è stata su cosa ha fatto Kate per essere ricercata, ma ho dovuto smorzarla parecchio rivelando che si dovrà aspettare la seconda stagione, con l'episodio intitolato appunto What Kate Did (e, anche allora, il tutto appare piuttosto anticlimatico...). E poi, mi è stato chiesto, perché non si mangiano pure gli orsi polari, invece di sterminare solo i cinghiali? In effetti sembrano appetitosi, no?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...