Strani Nuovi Mondi 2012

Un mesetto fa segnalavo la mia menzione al Premio Giulio Verne 2012, del quale sono risultato uno dei tre finalisti. Fino a ieri, ovvero fino alla cerimonia ufficiale di presentazione che si è tenuta alla Levantecon, non sapevo come mi ero classificato, ma adesso posso rivelare di aver raggiunto il secondo gradino del podio (contando dal basso o dall'alto non fa differenza). Contemporaneamente alla premiazione, si è svolta anche la presentazione della raccolta dei finalisti dell'ultima eidizione del concorso. Come nei primi due anni del concorso, il libro è stato realizzato da Edizioni della Vigna, che recentemente ha curato anche la pubblicazione di Fantaweb 2.0, e il libro è quindi disponibile da oggi per l'acquisto cartaceo o elettronico.

 


I racconti contenuti sono:

L'arcano senza nome di Simone Conti (1° classificato)
Troppo futuro per un uomo solo di  Samuele Nava (3° classificato)
Sinfonia per theremin e merli di Andrea Viscusi (2° classificato)
La costumanza di Syulut di Vito Introna (premio speciale della giuria)
L'uomo digitale di Ida Vinella (premo giovane autore)

Il prezzo del libro di inchiostro è di 9,90 €, che facendo conti da quarta elementare corrisponde a meno di due euro a racconto, che per delle storie che sono state scelte a livello nazionale come le migliori può essere un prezzo più che equo. Se vi prendete il disturbo, naturalmente sarò lieto di ricevere le vostre opinioni.

4 commenti:

  1. Intanto complimenti da parte mia. ;)

    RispondiElimina
  2. grazie! vedremo di affinare il tiro per il prossimo anno...

    RispondiElimina
  3. Complimenti, mi fa piacere :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...