Bustina # 22

If nothing matters, then everything matters. If everything matters, then nothing matters.
 Anonimo


Più che anonimo, è solo che non c'è una fonte precisa da cui questa citazione sembra provenire in origine. Alcuni gli attribuiscono il valore di un un insegnamento yoga, in altri casi sembra ripreso da qualche improbabile pezzo folk, io personalmente l'ho letto nell'introduzione alla raccolta From these Ashes contenente l'omnibus della narrativa breve di Fredric Brown. Ho lasciato il testo in inglese invece di tradurlo perché come spesso accade, in questo modo mi sembra più incisivo.

Indipendentemente dalla fonte però, il concetto è interessante. È una sorta di anti-antinichilismo, che porta a riflettere su quello che possiamo considerare il vero significato della vita, dell'esistenza, o di quel che vi pare. Si fa presto a fare i tenebrosi e dire che niente ha senso, niente è degno di considerazione: perché a ragionarci, se davvero niente ha importanza, tutto allora è parimenti importante; ma d'altra parte, se tutto è importante, allora niente lo è rispetto al resto. Per cui, scegliere quale strada percorrere può rivelarsi insidioso.

Probabilmente, la scappatoia risiede nel dare importanza solo a poche, selezionate cose. E forse, alla fine dei conti, è proprio questa scelta che influenza gran parte delle nostre vite.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...