VHEMT su Spore

Vi ricordate tempo fa, quando il mio racconto Natura morta venne pubblicato su Spore, che è una rivista online che per coincidenza porta lo stesso nome della mia raccolta in cui originariamente fu pubblicato lo stesso racconto Natura morta?

Ecco, è successo di nuovo. Stavolta su Spore trovate un altro mio racconto, che si inserisce nell'iniziativa "Diari del domani" a cui la rivista si sta dedicando ad alcuni mesi, un tentativo di tracciare possibil futuri a cui potremmo approdare da qui ai prossimi decenni.


Il racconto in questione è VHEMT, e stavolta si tratta di un inedito, quindi potete leggerlo solo qui. Se il titolo vi suona familiare è perché forse siete così affiatati lettori di questo blog che vi ricordate anche di quando parlai appunto del VHEMT, ovvero il Voluntary Human Extinction MovemenT, anni e anni fa.

Sui social va tanto di moda la catchphrase "meritiamo l'estinzione", e in queste ultime settimane se ne sente parlare sempre di più. Ma siamo davvero pronti a un'eventualità del genere, saremmo tanto maturi da poterla prendere seriamente in considerazione? Nel racconto ho provato a rifletteci sopra.

L'illustrazione che accompagna il racconto (di cui mi permetto di riprodurre solo un dettaglio) è di Caudia Corso aka Aetnensis, ch eha saputo cogliere l'essenza della storia e ha incluso qualche dettagio degno di nota.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...