Coppi Night 13/02/2012 - Febbre da cavallo

Era da un po' che al Coppi Club non si vedeva una di quelle squallidacce commedie italiane! L'ultima era stata Buona giornata, risalente ai primi di novembre... non che ne sentissi esattamente la mancanza, ma se non ne posso torchiare una ogni tanto poi con chi me la prendo? Devo però riconoscere che il film di domenica scorsa, visto durante una delle meno affollate Coppi Night della storia (è stato appena raggiunto il numero legale di tre Membri presenti), tutto sommato non mi è dispiaciuto.

Credo che Febbre da cavallo sia diventato un po' un classico del genere, tanto che in tempi recenti ne è stato tratto un seguito di discutibile valore, quindi non serve entrare nei dettagli della trama. Una di quelle tante storie in cui i protagonisti si arrabattano per organizzare la loro truffarella che gli consentirebbe di sistemare un minimo le loro vite disgraziate, il tutto incentrato intorno alle scommesse ippiche. Tutto il film è composto essenzalmente di stratagemmi per racimolare quei due soldi da giocarsi alle corse, con vari personaggi di contorno che fanno da antagonisti. Lo svolgimento è gradevole, le gag generalmente ben eseguite, e a differenza di molti altri film del genere non si punta tanto sulla volgarità spicciola per far ridere lo spettatore. Probabilmente a fare la differenza qui sono le ottime interpretazioni di Gigi Proietti ed Enrico Montesano, che riescono a caratterizzare in modo eccellente i loro personaggi senza cadere troppo nella macchietta. Ecco, ora, tornate indietro di una frase e rileggete: sì, ho scritto "ottime interpretazioni", parlando di attori "comici" italiani! È una cosa piuttosto rara da parte mia, ma in questo caso penso che si possa dire senza troppi rimorsi. Che poi non si dica che sono io prevenuto, questo lo dimostra!

Poco altro da dire in realtà, visto che non si tratta certo di un'opera che deve essere analizzata a fondo per ricavarne i diversi piani di lettura. Ma se mai vi obbligassero per scommessa a subire la visione di una commedia italiana, questa potrebbe essere una buona scelta.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...