Doctor Who 8x11 - Dark Water

Attenzione: spoiler pesanti a seguire. È evidente che qualunque recensione contiene spoiler, ma in questo caso le rivelazioni non si riferiscono solo all'episodio in questione ma anche a tutto l'arco narrativo seguito dalla stagione, e la risposta alle due domande che aspettavano una risposta fin dal primo episodio: chi è Missy, e cosa è il "paradiso" di cui è a capo? Quindi se non l'avete ancora visto, torante più tardi.


Partiamo col dire che per essere la prima parte del season finale credo che riesca a far crescere bene la tensione, montandola su più fronti paralleli. Si parte con la morte accidentale (forse anche un po' ridicola) di Danny Pink, che basta a far esplodere in Clara tutto il risentimento accumulato ultimamente nei confronti del Dottore. Arriva al punto di mettere in atto un ricatto e letteralmente tradirlo, ma per quanto possa essere impossibile, la ragazza rimane comunque un passo indietro rispetto al Time Lord. Quindi ok, Danny è morto: andiamo a riprenderlo!

L'idea è stimolante, se si considera che il viaggio nell'aldilà è un topos della narrativa epica, e qui l'epicità è quello che si cerca. Chiaramente questa "Terra Promessa" non è un vero e proprio regno ultraterreno, ma qualcosa di concezione fantascientifica, una megasimulazione in cui le personalità (anime?) dei defunti vengono implementate. Si fa riferimento al fatto che i morti rimangono coscienti, e incapaci di comunicare implorano di non essere cremati, ma non ho ben capito se questo è effettivamente vero o solo un altro inganno concepito da Missy per tenerli buoni. Anche perché mi pare che alcuni dei morti che abbiamo visto arrivare nella Nethersphere erano stati effettivamente disintegrati in modo completo (come il soldato all'interno del Dalek distrutto dai suoi anticorpi).

L'obiettivo ultimo di questa operazione è acquisire le coscienze, epurarle di emozioni e amennicoli vari, e impiantarle all'interno delle corazze metalliche dei Cybermen. Un piano quantomai contorto ma forse meno sanguinoso dell'upgrade fisico solitamente operato da questi cyborg, che può essere condotto quindi senza destare troppo clamore: un'infiltrazione subdola perfettamente nelle corde con il suo artefice (ci arriviamo tra un minuto). Ne risulta quindi che il nemico finale della stagione, o almeno il suo braccio armato, è costituito proprio dai Cybermen, che, boh, non mi entusiasma poi tanto. I Cybermen a mio avviso hanno smesso di essere spaventosi molto tempo fa, e nella nuova serie non hanno mai rappresentato una minaccia seria. È vero che l'ultimo redesign operato alla fine della stagione 7 (Nightmare in Silver) li ha resi più essenziali e inquietanti (peraltro mi pare che il logo della 3W sia una riproduzione dell'occhio di un Cyberman), ma da qui a dire che siano un villain degno da finale di stagione ce ne passa. Non è forse un caso che la scena in cui i cyborg iniziano a riversarsi sulle strade riprende molto esplicitamente quella dell'episodio The Invasion, in cui era il Secondo Dottore ad affrontarli.

Fortunatamente, a insaporire il tutto c'è Missy, aka Misstress, femminile di Master. Ed eccoci qua, finalmente abbiamo scoperto chi ha manovrato i fili di tutta la stagione (e forse anche oltre). Abbiamo anche la dimostrazione che un Time Lord può cambiare sesso durante una rigenerazione, idea che era stata ventilata ma mai confermata, e che credo aggiunga un altro particolare interessante (basta che il Dottore non diventi mai femmina, non credo sarebbe appropriato). L'ipotesi Missy = Master girava quasi dall'inizio, e l'unico ostacolo era proprio l'incognita che potesse o meno cambiare sesso. Era abbastanza sicuro che fosse un Time Lord, e le ipotesi cadevano su Rani, Susan o Romana, le uniche Time Lady conosciute. D'altra parte il Master ha usato tecniche diverse anche in passato per forzare la propria resurrezione, e in effetti dopo il confronto finale con Rassillon non lo avevamo visto morire, ma solo sparire insieme agli altri Time Lord. Mi sembra comunque più credibile questa ipotesi piuttosto che quella sorta di rito satanico con cui era tornato in vita in The End of Time. Mi piacerebbe che il prossimo episodio si aprisse con una sorta di flashback in cui viene mostrato come il Master sia sopravvissuto/fuggito e abbia acquisito un corpo femminile, per poi insediarsi a capo della Terra Promessa, ma dubito possa succedere. E chissà se sente ancora the sound of drums?

C'è un ultimo particolare che mi piace evidenziare, ed è la sottotrama dedicata proprio a Danny. Sapevamo fin dalla sua introduzione che aveva alle spalle qualche brutto segreto, e abbiamo finalmente scoperto che si tratta del suo senso di colpa per aver ucciso in un'operazione militare un ragazzino presumibilmente innocente. Non che sia mosso a compassione dal dramma del soldato che ha fatto cose terribili (tanto più che la cosa è stata portata avanti in modo piuttosto didascalico), ma l'idea che nell'aldilà, fittizio quanto si vuole, si possa incontrare e dover rispondere a coloro a cui si è fatto del male è sicuramente di forte impatto, e un motore a mio avviso efficace nel muovere le azioni di Mr. Pink.

Quindi nonostante qualche pecca, la puntata funziona come sottostrato per il climax finale. Penso che si saranno un altro paio di sviluppi interessanti (penso a Clara che nel trailer afferma di non essere mai esistita, e la scoperta del modo in cui il Master l'ha "scelta"), quindi a meno di boiate ritengo ci si possa aspettare un finale degno di una stagione in ultima analisi abbastanza cupa. Non voto perché la valutazione ha senso solo dopo la seconda parte.

4 commenti:

  1. "(basta che il Dottore non diventi mai femmina, non credo sarebbe appropriato)",
    E perché mai? Cioè, dai: nell'universo di Doctor Who tutto è possibile, ed è possibile che diventi anche una donna.

    RispondiElimina
  2. certo, sarebbe tecnicamente possibile all'interno dell'universo narrativo, io però credo che snaturerebbe troppo il personaggio. magari se ne riparla dopo il 100° anniversario?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a quell'epoca io sarò già morto :(

      Elimina
    2. magari nella nethersphere si riesce a ricevere la bbc...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...