Sondaggio: recensire la nuova serie di Doctor Who?

È da tempo che non propongo un sondaggio sul blog, in effetti è una cosa che faccio raramente e solo se mi sembra necessario l'intervento del pubblico per decidere su questioni "strutturali". Stavolta chiedo a chi frequenta abitualmente questo posto (ma anche chi passa per caso può farsi sentire), se ritiene possa essere interessante l'integrazione di una nuova rubrica. Un po' di storia: ad agosto (sì, ad agosto!) inizierà la nuova stagione del Doctor Who rinnovato iniziato nel 2005. Con l'ottava stagione abbiamo anche il rinnovo del quarto dottore (e mezzo) dell'era moderna, che poi sarebbe il Dodicesimo (ma anche il Tredicesimo, se si conta il War-Doctor, e il quattordicesimo se si cosnidera la seconda iterazione del Dieci...). È già stato annunciato che questa ottava stagione sarà un po' un rinnovamento della nuova serie: chiusi gli archi narrativi tenuti aperti durante tutta l'epoca di Matt Smith, come alla fine della quarta serie erano stati chiusi tutti quelli di Tennant, con l'avvento di Capaldi ci sarà qualche innovazione nella formula con cui Doctor Who si presenta al pubblico. Per questo, anche se finora non l'avevo mai fatto se non nel caso di episodi particolari (The Name of the Doctor e lo special An Adventure in Space and Time), ho pensato che questo semi-reboot fosse l'occasione buona per iniziare a parlare sistematicamente di Doctor Who sul mio blog, recensendo episodio per episodio la nuova serie.

Il problema è che di recensioni di DW se ne trovano a centinaia in rete, quindi perché dovrei farlo anch'io? Ritengo di essere in un certo senso "qualificato" per questo compito principalmente per il fatto che al contrario di buon parte del pubblico attuale della serie, ho una buona conoscenza anche del Doctor Who classico, visto che da diverso tempo ho preso a guardare in parallelo proprio gli episodi vecchi, a partire da quelli con William Hartnell del 1963. Attualmente sono circa a metà dell'era di Tom Baker (il Quarto e più "iconico" di tutti), e pur con una certa calma sto ancora avanzando. Questo mi rende quindi più documentato della media degli altri recensori (soprattutto quelli italiani), pertanto ritengo che la mia prospettiva possa essere abbastanza autorevole rispetto alle altre che girano. Il dubbio però mi rimane, per questo appunto mi rivolgo al mio pubblico e chiedo: volete che recensisca questo nuovo Doctor Who o no? Elenco qui quelli che ritento i pro e i contro di tale scelta:
  • Pro: Doctor Who è molto popolare e i post attirerebbero sicuramente un buon pubblico.
  • Pro: avendo una consocenza più approfondita della media del pubblico italiano potrei realizzare recensioni più interessanti.
  • Contro: un'ulteriore rubrica dedicata all'ambito televisivo sbilancerebbe il blog sul versante cinema/tv, mentre mi piacerebbe mantenere un certo equilbrio tra cinema, letteratura e musica.
  • Contro: le recensioni avrebbero cadenza settimanale, e dovrei essere anche abbastanza puntuale nel pubblicarle dopo l'usita dell'episodio, cosa che non sono sicuro di poter garantire.
  • Contro: in realtà non tutti gli episodi di Doctor Who sono abbastanza densi di contenuti da meritare una recensione dedicata, tant'è che finora mi ero sempre limitato ad alcuni temi particolari; alcuni post richierebbero di essere alquanto vuoti.

A questo punto vi chiedo quindi: voi che ne pensate? Avete voglia di leggere i miei commenti o non è quello che cercate su questo blog? Potete rispondere nei commenti e/o nel sondaggio, faccio comunque presente che la mia decisione sarà autonoma e non a maggioranza dei voti ricevuti. Grazie a tutti per la partecipazione!

1 commento:

  1. Per quanto mi riguarda ti dico di recensire tranquillamente il nuovo Doctor Who di Capaldi.
    Quindi ti dico di SI!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...