Axolotl - Numero Zero

Sì ok, tre post di file dedicati a riviste, dopo l'annuncio di SPECULARIA e la segnalazione (in ritardo) di Global Science. Stavolta invece parliamo di Axolotl, un magazine digitale letterario-scientifico ideato da Danilo Zagaria, autore e divulgatore che collabora con molte riviste e scrive sul suo blog La linea laterale.

 Nei giorni scorsi è uscito il Numero Zero di Axolotl, intitolato Micelio.

Se mi seguite fin dai miei primi vagiti siete al corrente della mia storia d'amore coi funghi, iniziata più o meno all'epoca in cui la mia prima raccolta di racconti Spore è uscita nel 2013, con il racconto eponimo in apertura. Ultimamente c'è un certo interesse intorno al mondo fungino, culminato con la pubblicazione del libro L'ordine nascosto di Merlin Sheldrake, che illustra proprio come il mondo che conosciamo sia stato in buona parte plasmato dai funghi (devo ancora leggerlo, ma sicuramente ne parlerò). Così a distanza di tanti anni, la mia storia continua a dimostrarsi sul pezzo, e proprio per questo preparando questo volume Zagaria mi ha contattato per includere un estratto del racconto, e come potevamo rifiutare?

Ma nel Micelio ci trovate tanta altra roba di autori ben più autorevoli di me, con contributi sia narrativi che saggistici. Tra gli altri in questo numero sono inclusi Vanni Santoni ed Elisa Emiliani, nomi che in questo blog sono saltati fuori ogni tanto.

Peraltro Axolotl è gratuita e liberamente scaricabile, oppure sfogliabile su Issuu. Quindi potete imparare tutto sul Rinascimento Micotico senza cacciare uno spicciolo, meglio di così...

Se poi leggendo l'estretto di Spore vi viene voglia di sapere come prosegue, non andate a cercare quella vecchia raccolta ormai fuori catalogo (le ultime 5-6 copie le ho io), ma recuperate Il lettore universale pubblicato da Moscabianca, che contiene la versione aggiornata del racconto.

Viva la Micosfera!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...